SVILUPPO DEGLI IMBALLAGGI / CONSULENZA SUGLI IMBALLAGGI

Gli imballaggi dovrebbero in primo luogo proteggere il contenuto e garantire una logistica impeccabile e la sicurezza nel trasporto e nella spedizione. Non è importante solo una protezione adeguata dei prodotti – gli imballaggi sono supporti informativi e ambasciatori delle marche e influenzano le preferenze e i comportamenti d’acquisto dei consumatori.

Le funzioni degli imballaggi sono molto diverse. A questo si aggiunge la moltitudine delle esigenze dei clienti. Pertanto, gli sviluppatori dei nostri imballaggi sono sempre impegnati a sviluppare imballaggi adeguati tramite un concetto basato sul cliente e sulle sue esigenze. Diamo il massimo valore al fatto che tutti i reparti siano coinvolti nella creazione del concetto. Ogni reparto aziendale contribuisce a creare un concetto di imballaggio trasversale ai reparti. Fin dall’inizio, i costi del materiale sono un fattore decisivo. Anche i costi di smaltimento, di taglio di rifilo, di matrici e di processo vengono tenuti in considerazione, senza pertanto trascurare la stabilità del trasporto o la funzione estetica dell’imballaggio nel punto vendita. I costi logistici, la gestione operativa e lo sfruttamento massimo dei pallet rientrano a loro volta nel concetto. Anche le tematiche come il commercio al dettaglio, i consumatori, i materiali di imballaggio sostenibili, le tecnologie di confezionamento, ecc. sono ulteriori esempi di fattori che vengono tenuti in considerazione nei criteri di valutazione dei nostri sviluppatori e delle nostre sviluppatrici. La scelta di una determinata soluzione, la valutazione e la ponderazione dei criteri avvengono quindi in base a una procedura definita nel quadro dell’analisi del valore unitamente ai nostri clienti.

Nello sviluppo degli imballaggi puntiamo su soluzioni software CAD (computer-aided design) (ArtiosCAD / Esko) e possiamo presentare visivamente in 2D e 3D ai nostri clienti le idee e le soluzioni per l’imballaggio in cartone compatto e ondulato, imbottiture e strati intermedi inclusi, ma anche espositori per il punto vendita. In questo modo possiamo mostrare al cliente i primi spunti per una valutazione e una decisione comuni.

Successivamente, sulla base della nostra competenza pluriennale nei processi di sviluppo degli imballaggi, si passa alla consulenza e alla raccomandazione delle macchine di confezionamento e termosaldatura. Lavoriamo qui con i produttori di macchine confezionatrici adeguate, che a richiesta sono in grado di realizzare anche un concetto meccanico per una possibile automazione del processo di confezionamento.

Prototipi di imballaggi / Campioni di imballaggi / Serie di prova

Con un plotter da taglio e del materiale in fogli (cartone compatto e ondulato) viene realizzato un prototipo dell’imballaggio sviluppato. I dati di costruzione vengono inviati al plotter dallo sviluppatore dell’imballaggio per mezzo di un’interfaccia software. Vengono simulate linee di taglio e filetti cordonatori del futuro utensile, fessure, punzonature e/o linee perforate. Il modello di imballaggio realizzato al plotter viene quindi piegato manualmente dagli sviluppatori e, se necessario, incollato. La costruzione di prototipi può essere utilizzata per le produzioni singole e per le piccole tirature. Nella maggior parte dei casi si ratta di modelli da sottoporre al cliente per l’approvazione.

Collaudi degli imballaggi e test di trasporto

Gli standard e le norme di collaudo internazionali sono all’ordine del giorno nel campo degli imballaggi. Le possibilità di collaudo vanno dall’imballaggio – l’imballaggio vero e proprio in cartone compatto e ondulato – alla paletta di carico e alle unità di carico. L’accertamento della resistenza degli imballaggi alle sollecitazioni statiche, dinamiche e climatiche si ottiene col collaudo degli imballaggi. Disponiamo di un laboratorio di collaudo interno e ci rivolgiamo anche a dei laboratori di collaudo esterni se necessario.

© Bourquin SA - 2021 - Flavian Grieder